Thursday, March 14, 2013

Where Harry met Sally .....

Chi legge il blog da qualche tempo ormai conosce la mia passione per quel film adorabile che è "When Harry met Sally" che da noi è diventato "Harry ti presento Sally" e del mio amore smisurato per  la Meg Ryan degli anni '80-'90 con o senza taglio storico e sorriso furbetto. Vien da se che uno dei primi indirizzi che ho segnato nella lista "da non perdere per nessun motivo al mondo" è stato Katz's Delicatessen dove è stata girata la strafamosa scena del finto orgasmo...avete presente? No? Beh dovete assolutamente vederla...eccola qua!


Il posto è rimasto quasi tale e quale, con luci al neon che indicano dove fare le prenotazioni e una quantità spropositata di salami appesi dietro al bancone...non a caso uno degli slogan più famosi, scritti anche nelle t-shirt dei camerieri è "Send a Salami to Your Boy in The Army". Ed effettivamente questo posto datato 1888 ne ha viste passare parecchie in questi anni....oltre che la celeberrima scena di Meg Ryan ;)! 


Nel menù si trova di tutto, zuppe, sandwich, hot dog, wrustel di ogni tipo ma il piatto top sembra essere il Katz Pastrami e quindi non ci abbiamo pensato troppo su e siamo andati per quello! Buonissimo per carità, ma che porzioni ?!?! Io ho fatto fatica a finirne mezzo....davvero big!!
Mangiando abbiamo iniziato a ipotizzare in quale tavolo sedevano Harry e Sally e saranno state le dimensioni extra del sandwich che ci hanno destabilizzato, ma solo dopo qualche tempo abbiamo notato questa scritta con tanto di freccia (per la cronaca io mi ero sbagliata di poco ;)!

 A New York ci sono molti Deli, cioè posti dove mangiare ma questo ha tutta un'atmosfera particolare... sembra davvero che il tempo si sia fermato qua dentro! Se vi ho fatto venire un po di curiosità, segnatevi questo indirizzo: 205 East Houston Street (corner of Ludlow St) New York City, sono sicura non ne rimarrete delusi! Posto e cibo compresi! 
p.s.= c'è anche un sito internet se vi va di sbirciare il menù: katzsdelicatessen.com !
Visto che il locale si trova nel Lower East Side che ammetto è tra i quartieri che meno mi hanno colpito (non so bene il perchè ma a tratti mi è sembrato un pochetto sinistro...) e che ci trovavamo là (non a caso) di giovedì sera, giorno in cui il Museum of Contemporary Art meglio chiamato New Museum ha l'ingresso gratuito dalle 19 alle 21.
Siamo arrivati (pensavamo noi) con largo anticipo cioè cinque minuti prima delle 19 totalmente sprovveduti e ci siamo trovati infondo ad una luuuuunga coda che però dopo l'apertura è scorsa davvero velocemente!
Dico solo che alle 19:15 circa eravamo dentro e alle 20:30 circa fuori che per un museo di quattro piani (se non sbaglio...) è davvero poco ma la mostra che è attualmente esposta è come dire troppo "strana?" per i miei gusti. Non saprei.... non sono un'esperta di arte contemporanea quindi lungi da me giudicare ma boh certe cose proprio non le capisco e continuo a non capirle anche dopo spiegazioni varie....! Ero andata con la speranza di vedere Keith Haring, Andy Warhol o qualche mega "palloncino" di Jeff Koons e invece nulla. Delusa una volta uscita ho fatto l'ultimo tentativo pensando di aver saltato qualche parte del museo e ho chiesto al tipo del bookshop della collezione permanente sperando di sentire "è al piano X che hai saltato..." ma invece niente di fatto, "non esiste una collezione permanente ma Keith Haring è spesso parte delle mostre..." così ha detto... ovviamente non questa volta, della serie sfiga nera!

Poi ho iniziato a guardarmi intorno e ho piano piano capito che il New Museum è un posto dove pseudo artisti più o meno eccentrici vengono il giovedì sera per visionare l'ultima mostra e incontrarsi al bar dell'ingresso.... alla fine non male come idea soprattutto se è gratis ;)! 
Vi consiglio di dare uno sguardo alla mostra prima di pagare il prezzo del biglietto o approfittare dell'entrata gratuita il giovedì dalle 7 alle 9 p.m.! 

Il museo di giorno...
... e di notte!
Noi che facciamo casini al museo e creiamo una fila pazzesca per aspettare la fine dello strambo video proiettato e farci una foto-ricordo ;)! 

p.s.= io mi diverto davvero a scrivere questi diari di viaggio, perchè mi da la possibilità di far tornare alla mente piccoli dettagli e ricordi... spero anche voi li troviate interessanti ;)! 

p.p.s.= con nostra grande gioia siamo in finale per il contest di Grazia e ci serve il vostro aiuto! Bastano due secondi (non uno in più!) per mettere LIKE sotto il nostro collage che trovate QUI! Grazie!!


Erika

20 comments:

  1. interessantissimi i tuoi reports!!! :D ma che meravigliaaa un viaggio in America!!!
    http://art-diy.blogspot.it/

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie mille Roberta, mi fa davvero piacere che li trovi interessanti!!

      Delete
  2. That is AWESOME - I want to go there

    Z
    http://www.are-we-on-time.com

    ReplyDelete
  3. Ma che bello!!! Wow.. sia per New York sia per il locale.. e anche un pò di invidia :) E poi mi piace molto come hai scritto questo diario di viaggio..
    Buona giornata..
    Eli

    Nuovo post..

    http://elibiostyle.blogspot.it/2013/03/camouflage.html

    ReplyDelete
  4. Che bello! Quel film è decisamente anche tra le mie commedie preferite :)
    E sì il panino sembra davvero enorme!

    ReplyDelete
  5. Che meraviglia !!! Un bacio Marcella

    ReplyDelete
  6. Mamma mia ma quel panino è una cosa esagerata!!! Con 1/4 sei a posto! :) E la scritta è troppo forte!! Mi piace proprio questo diario, e se un giorno dovessi andare anche io a NY ti chiederò consigli! :) Baci
    Fabiola

    wildflowergirl

    ReplyDelete
    Replies
    1. molto volentieri, chiedi quando vuoi...spero per te presto ;)!!

      Delete
  7. il locale è veramente quasi identico..la conosco bene quella scena..anche a me piace!!:-)
    un bacio

    ReplyDelete
  8. Adoro i diner, proprio questo mi manca ma il panino gigante al pastrami l'ho mangiato pure io! Molto, molto buono (oltre che enorme)

    ReplyDelete
  9. Ma che bello! Io adoro i diari di viaggio, divertenti da leggere e utilissimi per un futuro viaggio :D

    ReplyDelete
  10. ..e' come essere stati in viaggio un po' con te :))

    Bacio
    L3

    ReplyDelete
    Replies
    1. che piacere mi fa sapere che questo è l'effetto!!

      Delete
  11. adoro il film, invidio il tuo viaggio e tu sei stata mitica a riproporre il tutto e arenderci partecipi!!! <3
    bacione

    http://tirateladimeno.blogspot.it/

    ReplyDelete
    Replies
    1. ma grazie...allora continuo con i miei diari / racconti ;)!

      Delete
  12. ma che bello!!! post stupendo!!!! e quel locale ...mitico:P
    passa se ti va...da me c'è un Giveaway semplice semplice per vincere uno stupendo paio di occhiali!!!
    Ti aspetto.bacio.
    Francesca
    ♥ FIRMOO GIVEAWAY in collaboration with The Shocking Radiance ♥
    ♥ The Shocking Radiance ♥
    ♥ The Shocking Radiance Facebook Page ♥

    ReplyDelete
  13. Come t'invidiooo!!!! Belle foto!

    ReplyDelete
  14. Ahahaha ma quel carrello sopra il tavolo è bellissimo ahahah

    ReplyDelete

thank you for reading, we'd love to know your thoughts about!
grazie per aver letto, lascia un pensiero se ti va!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...