Tuesday, October 8, 2013

di quella volta che ho pianto uscendo dalla parrucchiera

Avete presente quel nervosismo misto a voglia di uccidere il primo che passa per strada che si prova quando si paga troppo dalla parrucchiera per uscire con dei capelli peggiori di quando si è entrati? Io non so voi, ma a volte ho pianto, lo ammetto. Sono andata serena, con il mio santino in borsa (vedi la foto di Audrey Tautou) e ho decantato quanto fossi soddisfatta l'ultima volta uscita di lì con il mio taglio corto e sbarazzino e lei mi sa sorriso, mi ha chiesto gentilmente di togliere gli occhiali (io senza occhiali sono una talpa e ovviamente ho dimenticato di mettere le lenti!!) e quando li ho rimessi.... (leggere con musica da film horror) la tragedia. Sì ok, sto un pò esagerando ma sta volta ci è andata pesante con le forbici. Ma io mi chiedo, che problemi hanno queste parrucchiere? Perchè devono sfogare sempre e comunque la loro esigenza di taglio estremo ed esagerato? Glielo chiederò tra circa due anni, quando saranno cresciuti e rimetterò piede lì dentro... e sono positiva!

Capelli (che non ci sono più) a parte, domenica mattina pioveva pioveva e pioveva, ci siamo ritrovati nel cortile della facoltà di economia, pieno di portici (luogo adatto per scattare foto in un giorno di pioggia) che erano totalmente occupati da una sorta di ritrovo per scout (!!!) ma non importa, dopo aver adorato Moonrise Kingdom nutro un simpatia particolare verso la categoria...

Oggi foto sotto la pioggia anche moderatamente sfuocate....oooppps!

p.s.= nei prossimi mesi sarò costretta ad indossare cerchietti e altre cianfrusaglie in testa fino alla ricrescita dei capelli per togliere ogni dubbio sul mio genere, proprio come i neonati inondati da abitini rosa o celesti a seconda delle esigenze. A pensarci bene dovrei buttarmi sui fiocchi, grandi fiocchi rosa che toglierebbero ogni dubbio... intanto ho iniziato con l'unica cosa in mio possesso cioè questo cerchietto scovato qualche mese fa in quel di Londra!

p.p.s.= sì, oggi sono un pochetto melodrammatica ma giuro che c'è dell'ironia, anche un pochetto di disperazione, ma tanta ironia ;)!





Sotto la foto più bella di sempre di Dante con super cresta ;)....  
.... questo è il risultato di una corsa sotto la pioggia sull'erba con discrete quantità di fango! 
Non potete capire che divertimento in macchina (leggere anche questo con musica da film horror!). 
American Apparel skirt / h&m trend sweater / All Star shoes / Zara bag / Primark headband 


p.s.= nel pomeriggio il post con l'estrazione del vincitore del giveaway... stay tuned ;)!


20 comments:

  1. Ahah a parte che stai bene con questo taglio capisco la sensazione, sono sempre dei cambiamenti traumatici quelli che riguardano i capelli, soprattutto se non sono come te li aspettavi! Troppo carino Dante e mi piace un sacco la felpina di H&M!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

    ReplyDelete
  2. Secondo me stai benissimo, comunque è sempre così con le parrucchiere. I miei capelli sono sempre stati lunghi o lunghissimi ma una volta sono andata dalla parrucchiera per una spuntatina e me li sono praticamente ritrovati quasi a caschetto ... per me fu una vera tragedia, perciò ti capisco!

    ReplyDelete
    Replies
    1. no ma davvero, che problemi hanno le parrucchiere? Mah... grazie mille comunque!

      Delete
  3. Invece i capelli corti ti stanno bene!! Comunque il mio parrucchiere è uguale, se non taglia fino ad arrivare allo scalpo, non si sente realizzato!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Cecilia, ma in effetti a me piacciono i capelli corti e sono andata dalla parrucchiera per riprendere il taglio ma non per uscire con 3 o al max 4 cm di capelli in testa ;)!!

      Delete
  4. Non tocchiamo questo tasto, va!!! Sai quante volte ho pianto uscita dal parrucchiere? Non le conto più!

    Deliziose queste foto!
    Baciotto
    L3

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahaahahha effettivamente neanche io le conto più sia perchè non mi piacevano i capelli e sia per il prezzo alle volte del tutto esagerato per un taglio :)!

      Delete
  5. Ciao Audrey Tautou ! Maledetti parrucchieri categoria che ucciderei, quindi ti capisco anche se sinceramente a me piaci come stai anzi esaltano il tuo stile francese. scatti da invidia e trovo felpa molto molto carina. Simpatico il Dante. Bacio Marcella

    ReplyDelete
    Replies
    1. ehhhh magari :)! Marcella sei sempre troppo buona tranne che con i parrucchieri e lì ti sostengo al 100%!!
      un bacio anche a te!

      Delete
  6. Stai benissimo e bellissima la tua gonna!! un bacio

    ReplyDelete
  7. Ma tesoro, stai benissimo!!! Perchè dici di no?? A me piaci tanto tanto! Mi fa rivenire voglia di tagliare di nuovo i capelli proprio ora che stanno crescendo....mmmmm!!! Sui parrucchieri però non discuto, fanno sempre di testa loro. Una volta avevo chiesto dei colpi di sole di un paio di tonalità più chiare della mia naturale...sono uscita (incazzata nera) bionda platino e non ho pianto: di più. Ero disperata.
    Foto sempre bellissime!! :)
    Un abbraccio!
    Lulu

    ReplyDelete
  8. Guarda sul tuo genere non abbiamo nessun dubbio perchè il tuo taglio è delizioso. Lo so, anche io odio quando un taglio mi fa schifo e tutti mi ripetono che ci sto bene, ma finalmente, vedendoti, capisco cosa intendono :) Ci stai benissimo!

    letyourselfbeinspiredby.blogspot.it

    ReplyDelete
  9. I capelli corti ti stanno molto bene, capisco anche che se il risultato non è ciò che volevi, il pianto fuori dal parrucchiere è d' obbligo!
    :)
    Poi ci si sente meglio

    Juliette

    ReplyDelete
  10. Problema comune a tutti i parrucchieri.. l'ultima volta dovevano solo rifilarmi il ciuffo e mi hanno fatto la frangetta o.O
    Ad ogni modo stai benissimo! Mi piace molto l'outfit, soprattutto la maglia e poi Dante con la cresta.. Inimitabile!!!

    ReplyDelete
  11. Non piangere Ery! Sei deliziosa...

    ReplyDelete
  12. Come ti capisco! Anch'io sono reduce da un taglio del cavolo, la mia parrucchiera che mi taglia i capelli da dieci anni (sempre con lo stesso taglio) mi ha detto "il solito, che ti sta bene?"; evidentemente doveva essersi calata pesantemente di acido perchè quando sono uscita di lì non è che avessi proprio il mio solito taglio... E' passato più di un mese e sono ancora mooolto più corti del normale, mi domando perchè non adottino il soddisfatti o rimborsati ;)

    ReplyDelete
  13. Ma se stai benissimo!!!!! Non ti fare problemi!!! <3

    ReplyDelete
  14. Io ti trovo splendida...però sai cosa odiavo più dei parrucchieri quando uscivo insoddisfatta?chi non si mostrava solidale e mi diceva che stavo bene e non mi dovevo lamentare. Io rispondevo pure che prima di tutto dovevo piacermi io, dunque se allo specchio non mi piacevo non mi importava cosa dicevano gli altri. Quindi ti dirò che si per meo stai benissimo, al punto che in ogni foto sembri uscita da una rivista, però ti devi piacere tu. Un bacione

    ReplyDelete

thank you for reading, we'd love to know your thoughts about!
grazie per aver letto, lascia un pensiero se ti va!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...