Sunday, December 9, 2012

ANYTHING ELSE MOVIES 5 / Moonrise Kingdom

Giallo, tanto giallo. Françoise Hardy. Colletti e fari. Ironia. Amore. Non necessariamente in quest'ordine. 
Queste sono le primissime cose che mi vengono alla mente se ripenso a quel film visto ieri che è Moonrise Kingdom. Credo di aver preso una sbandata per Anderson, no Woody non ti tradirò mai, ma sto Wes ci sa fare. Dalla prima immagine, i colori caldi e saturi, quel gioco continuo di simmetrie in ogni inquadratura mi hanno davvero colpito. Perchè alla fine di geometrie si parla parecchio in questo film. Da una parte il campo scout, identificato con il numero 55, doppio e ben solido, la ripetitività della giornata, scandita da attività prestabilite e a quanto pare indispensabili. Un dodicenne Sam, che non regge questa rigidità e i compagni non proprio amichevoli e decide così di scappare. Dall'altra una casa isolata, la famiglia della zona, Suzy, a detta dei più problematica e parecchio curiosa. Due lenti attraverso le quali guardare il mondo...da lontano.
Progetteranno, a seguito di un'intensa corrispondenza, una fuga, la loro fuga d'amore.
Forse è meglio che mi fermi qui, per non svelarvi troppo e troppo nel dettaglio. Quindi ci giro un po intorno e dico che un film da vedere, non solo per lo splendido lavoro di continua ricerca estetica (vera delizia per gli occhi!) ma e sopratutto per la storia d'amore. Per quella semplicità che solo due ragazzini "puri", estranei alle maniere comuni, che accelerano con grande naturalezza le varie fasi dell'amore, in barba alle convenzioni, all'età, capaci di saltare con la stessa semplicità da un campanile o da uno scoglio, in sincronia, insieme. Due ragazzini, due storie diverse, la stessa solitudine. 
La cosa che mi ha colpito di più in questo film è il punto di vista. Quello di chi viene considerato spesso troppo giovane, non usuale nei film e spesso poco reale. Si è soliti pensare che esperienza e saggezza possano portare a prendere le decisioni "giuste", ma chi ci dice che il percorso che porta alla decisione sia quello giusto? Giusto per chi? Dopotutto è una questione di punti di vista, questo aspetto è davvero interessante. Tanto che gli adulti vengono dipinti esasperati e confinati nella sicurezza (o insicurezza) delle loro vite, dal lavoro (vedi servizi sociali) tanto da perdere, a volte completamente, la ragione e non accorgersi di cosa succede oltre il loro naso. Il mondo parallelo dei ragazzi.
Questi sono gli attori che  giocano il ruolo "da antagonisti", nella maggior parte del film. 




Ovviamente non poteva mancare Bill Murray, attore a quanto pare feticcio di Wes Anderson.
La musica che accompagna il film  è davvero piacevole. Viene aperto e chiuso con "Young Person's Guide to the Orchestra" di Benjamin Britten, una raccolta di vinili, che non conoscevo affatto ma sembra essere stata fondamentale per i bambini degli anni Settanta. Parlando ancora di musica, il fatto che in riva al mare parta d'improvviso, come una dichiarazione d'intenti, su un gira dischi color pastello, "Le temps de l'amour" di Hardy, aprendo delle danze improvvisate e sgangherate basta per farlo entrare a pieno diritto tra i miei film preferiti. 
Ultimissima cosa, l'alfabeto di Moonrise Kingdom. E' stato addirittura pensato un alfabeto per questo film, con eleganti lettere gialle. A proposito di lettere, certi primi piani della corrispondenza tra i due ragazzi o messaggi lasciati qua e là mi hanno ricordato parecchio la regia del "Favoloso Mondo di Amélie". Dopotutto Anderson ha dichiarato di essere parecchio influenzato dalla cultura francese ed è evidente in alcuni particolari.
Non ci si può lamentare della mancanza di particolari, della cura minuziosa dei dettagli. Non solo nell'immagine, anche nei dialoghi, semplici ed incisivi, senza giri di parole, colpiscono nel segno.
Una splendida favola romantica, che a volte un film con protagonisti degli adulti difficilmente riesce ad essere.

E' tempo di iniziare una maratona di Anderson's movies, non potrà deludermi, lo so.

Erika

p.s.= le votazioni per Grazia.it sono ancora aperte, se vi va di sostenerci anche oggi, basta un click sul ♥ a questo link http://blogger.grazia.it/blogger?ref=badge&id=214 . Ci vogliono due secondi, grazie!

17 comments:

  1. Mi fate sempre scoprire film nuovi! :)
    Fabiola

    wildflowergirl

    ReplyDelete
  2. I want to see this film so badly!

    http://rose-tinted-spectacles.blogspot.co.uk/

    ReplyDelete
  3. Io dovevo vederlo ieri sera poi sono stata male e ho rinunciato. Rimedierò in settimana:-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ero quasi sicura fosse nella tua selezione settimanale...buona visione allora, io ci tornerei a vederlo!!

      Delete
  4. che bello penso che andrò a vederlo anch'io al più presto!!

    ReplyDelete
  5. OMG this movie is AMAZING ! I fell in love with this movie when I first saw it ! All the scenes looks like a photograph !
    It certainly became one of my favorite movies !

    www.universeandyou.com.br

    xoxo from japan

    ReplyDelete
  6. che post meravigliosi sono sempre i vostri:)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ma grazie...che piacere leggere certi commenti ;)!

      Delete
  7. Io amo e adoro Wes Anderson!!!
    Il mio film preferito è Darjeeling Limited. E il corto "Hotel Chevalier" che lo precede è a dir poco fantastico! Non perdeteveli!

    ReplyDelete
    Replies
    1. li guarderò di sicuro...grazie per la dritta ;)!

      Delete
  8. ma che bello! mi hai incuriosito da morire!
    sembra davvero old style! ma lo voglio vedere *_*
    il favoloso di amelie è uno dei miei film preferiti (della serie: piangere ogni volta che lo vedo) ahahahahahah
    xoxo

    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

    ReplyDelete
  9. lo devo andare a vedere e poi vi faro' sapere un bacino

    ReplyDelete
  10. Credo che andrò a vederlo in settimana (: Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog, fammi sapere cosa ne pensi ;)
    http://www.toprebel.com/2012/12/armani-sunglasses.html

    ReplyDelete
  11. curious to watch this film! thanks for dropping by :D

    ReplyDelete
  12. Andrò a vederlo mercoledi, non vedo l' ora!
    Dopo questo post sono ancora più curiosa! M.

    ReplyDelete
  13. Wes Anderson movies are my faves! Must see this one!

    ReplyDelete
  14. Wanna see it for so long and still haven´t.( I love Wes Anderson, especially Royal Tenenbaums - Luke and Gwyneth are so cute together <3

    ReplyDelete

thank you for reading, we'd love to know your thoughts about!
grazie per aver letto, lascia un pensiero se ti va!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...