Tuesday, December 20, 2011

Jump aboard the Orient Express!

Viaggiare nel tempo.....
Chi di noi non ha sognato almeno per una volta di vivere in un'altra epoca, di indossare dei vestiti retrò o semplicemente di poter cambiare città per poter raggiungere il luogo che ci appartiene di più? Se potessimo dirlo con un film sarebbe sicuramente Midnight in Paris che tanto ci ha ispirato in questo periodo e se potessimo racchiuderlo  con una frase sarebbe questa:
"Se potessi mettere le rotelle sotto il mio negozio mi trasferirei per 6 mesi l'anno a Parigi e per i restanti 6 a Venezia" 
Sarebbe bello poterlo fare o semplicemente legare alla nostra casa tanti palloncini colorati come il vecchietto del film "Up" e volare via dovunque vogliamo. Lì dove è materialmente impossibile muoversi è la mente che ci aiuta ad evadere.
Oggi quindi chiudiamo gli occhi e partiamo insieme per un viaggio sull'Oriente Express con  Lorenzo e Anna Marconi.
E' con la frase appena citata sopra che Lorenzo ci apre le porte del suo fantastico negozio nel cuore di Senigallia, un piccolo angolo di paradiso scoperto per puro caso una sera d'estate di qualche anno fa e mai più lasciato!
Già il suo nome ci fa suonare in mente luoghi ed epoche lontante intrisi di fascino.

Dal 2007 è cominciato  un viaggio con il famoso treno che ogni natale fa tappa in un'epoca e città diversa. Ci troviamo così a Parigi nella Belle Epoque, a Vienna alla corte dell'imperatrice Sissi, in Inghilterra in epoca Elisabettiana e nella Swinging London, a Mosca al cospetto dello Zar e della principessa Anastasia e di nuovo Parigi..stavolta ad accompagnaraci c'è Coco Chanel.


Deliziose decorazioni per l'albero e per la casa ( anch'io ho appeso la mia boccetta al lampadario)

La versione bambola di legno di Coco Chanel.


Altri fantastici oggetti ispirati alla Parigi anni 30.


Ecco Mirtilla, il personaggio che si ispira alle donne formose di Botero.



 Lo slogan che ci viene in mente girando all'interno di questo negozio è quello degli Harrods: qui si può trovare davvero di tutto, dallo spillo all'elefante! Da oggetti più artistici come le bambole in legno, quadri e sculture fino agli oggetti di uso quotidiano come piatti, bicchieri ecc...










I visi delle bambole in legno sono ispirati a quelli retrò anni 20 che ricordano molto quelli di Tamara De Lempicka.






La passione per la creazione accompagna e accomuna da sempre Anna e Lorenzo che nel 2004 aprono il loro primo negozio dopo molti  anni passati a creare con i più svariati materiali: dal legno al vetro, dalla ceramica alle stoffe ispirati anche dal lavoro dei loro genitori papà falegname e mamma sarta.



Un'altra grande passione che accomuna i  fratelli Marconi è il Carnevale di Venezia al quale partecipano dal 1997 presentando ogni anno delle bellissime maschere sempre caratterizzate da una maniacale cura dei dettagli come solo due veri artisti sanno fare.
Sfogliando l'album dei ricordi delle varie edizioni ,scopriamo che Lorenzo vince nel 2004 il primo premio per la maschera più bella con "La favola di Pinocchio"dove per la prima volta la fiaba viene raccontata attraverso un abito.


Nel 2007 vince il 2°premio con la machera "Viaggio sull'Oriente Express"che rappresenta il viaggio nel suo magico laboratorio dove mette a frutto tutte le sue fantasiose creazioni .


Nel 2009 arriva un altro 2° premio per " Un abito da Oscar il sarto di Versailles" che si piazza al primo posto per la sezione "Classicità". Lorenzo per la creazione dell'abito, stavolta  trae ispirazione  dal parrucchiere Leonard presente nel  celebre film" Marie Antoniette" di Sophia Coppola. Come giudice di gara per questa edizione era presente Gabriella Pescucci premio Oscar per i migliori costumi nel 94.


Nel 2010 Anna si presenta in veste di aviatrice molto chic dove a predominare sono le  piume e il fucsia.
Lorenzo non abbandona invece la sua amata Parigi e stavolta si lancia a passo di can can nel Moulin Rouge!





Quest'anno è stata la volta di una deliziosa "Torta sbilenca" e del "Favoliere" cosa ci riserveranno per il 2012?




All'interno del laboratorio si respira un'atmosfera retrò fatta di colori, immagini e oggetti che richiamano i personaggi, gli stili e i luoghi del passato. Il cuore delle ispirazioni e delle idee passa tutto da qui...vecchi libri di moda con bozzetti che vengono reinterpretati per dare nuova vita a pezzi unici. Ecco quindi che ogni oggetto che prende vita, possiede una propria anima, che lo rende per questo speciale.











Il nostro viaggio per oggi finisce qui
Più che un treno  L'Oriente Express di Anna e Lorenzo ci ricorda una bellissima macchina del tempo.

Oriente Express
Via V. Cattabeni 31
Senigallia (AN) 
tel: 0717931236
www.marconilandia.it

9 comments:

  1. è davvero straordinario questo negozio!!..adorabile la parte della pasticceria! :)

    ReplyDelete
  2. post meraviglioso!!! forse uno dei più belli!! ..il contenuto è spettacolare..dei veri e propri artisti!! :)

    http://traveloguewithlove.blogspot.com/

    ReplyDelete
  3. Vado a comprare subito qualcosa!

    ReplyDelete
  4. AMAZING :) i want to buy everything. where is the store?

    ReplyDelete
  5. che belle foto e che bel posto!!!

    buonagiornata!

    xoxo K.

    http://kamila-peppermind.blogspot.com/

    ReplyDelete
  6. @filipa: you cand find the store address at the end of the post!

    ReplyDelete
  7. Negozio bellissimo, non ne ero a conoscenza. Dai, ecco la parola: OCULARE, e poi capirai tutto da sola! Buon Natale!

    ReplyDelete
  8. fantastico! bellissimo negozio e bellissime foto, complimenti bel post!
    http://silviainvenice.blogspot.com/

    ReplyDelete

thank you for reading, we'd love to know your thoughts about!
grazie per aver letto, lascia un pensiero se ti va!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...