Thursday, April 14, 2011

Milan...on my mind

Con Firenze è stato subito colpo di fulmine, niente di meno che amore a prima vista, Bologna è un approdo quasi familiare, accoglie con i suoi portici, i suoi colori caldi, Roma mi fa quasi arrabbiare con i suoi contrasti, il "troppo bello" (cit. Verdone) e il "troppo italiano" come confusione, disorganizzazione ecc ma sembra quasi ci sia una calamita che spesso mi fa tornare tra le sue vie, Venezia mi fa perdere nel tempo e nello spazio, ci si sente dentro un affascinante romanzo d'altri tempi, Torino è così composta e forse un po schiva, sembra quasi voler tenere per se tutti i suoi tesori, ma è anche alternativa e forse un rivale dell'altra...si di Milano. 


Ecco Milano è per me un capitolo apparte. Citando Elio (da "Discomusic") potrei dire "Io ti amo poi ti odio poi ti amo poi ti odio e poi ti apprezzo...."non riesco a trovare una frase migliore! La prima volta l'ho odiata, grigio grigio e ancora grigio rotto solo dal bianco molto poco candido del Duomo, le altre ho iniziato non proprio ad amarla ma ecco ad apprezzarla! Mi sono quasi arresa al fatto che è una città fatta più di spazi interni che esterni, a cominciare dai bellissimi ma segreti cortili, dai locali, dai negozi, già strano giudicare una città dai negozi..ma a Milano non si può non fare visto che è famosa soprattutto per questo. Dopotutto è passione, lavoro, impegno e di queste tre cose non è sprovvista!! E l'arte? Forse non è un museo a cielo aperto, ma di arte temporanea e permanente ce n'è veramente tanta da scoprire, con un po di rammarico ad ogni visita passa un po in secondo piano attirata dallo scintillio delle vetrine e dal poco tempo. Mi impegnerò a scoprire nuovi spunti e posti per apprezzarla sempre di più....e chissà magari un giorno riuscirò quasi ad amarla! 


non so se si vede ma c'è una sorta di logica in questo ordine


Erika

4 comments:

  1. le sigh, absolutely stunning photographs!
    http://www.annawithlove.com

    ReplyDelete
  2. Che bel post, hai espresso ciò che pensavo di ognuna di queste città! E Milano: un amore e oddio, una città per niente attraente a prima vista ma che ti offre di tutto se ti ci interessi, una città che ho finito per apprezzare anche se non potrei viverci. Io sto nell'altra, Torino, così bella ma non sempre accogliente (che noia i torinesi di più di 40 anni!), però dove secondo me i giovani sono tanto, tantissimo più moderni e alternativi dei loro genitori-per-bene.

    ReplyDelete
  3. Condivido in pieno su Milano e Torino, che sono sicura sia più "alternativa" in un certo senso di Milano ma la prima impressione che si ha è di una città non troppo accogliente! Sono contenta ti ci sia ritrovata in quello che ho scritto;)!

    ReplyDelete

thank you for reading, we'd love to know your thoughts about!
grazie per aver letto, lascia un pensiero se ti va!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...